Resident Evil: RevelationsCapcom vuole altri Resident Evil su Nintendo 3DS, con impostazione classica 

Masachika Kawata è convinto

Il producer di Resident Evil Revelations, Masachika Kawata, ha riferito durante un'intervista pubblicata da IGN la volontà di volersi impegnare in altri capitoli della serie su Nintendo 3DS.

Visto il successo, in termini di critica e vendite, dell'episodio già uscito sul nuovo portatile Nintendo e in particolare "la reazione incredibilmente positiva dei fan della serie", Kawata si sente motivato a proseguire su questa strada, per fare almeno "un altro Resident Evil su 3DS". E' qualcosa che sta prendendo forma, a quanto pare: "ho già qualche idea in mente", ha affermato il producer, "in ogni caso, ho diversi altri progetti da portare avanti prima".

Insomma, magari può volerci del tempo ma l'intenzione è quella di portare altri Resident Evil in 3D: "devo ammetterlo", ha aggiunto, "sentire i giocatori parlare di quanto hanno goduto Revelations mi ha fatto abbastanza dimenticare gli altri progetti e mi ha spinto a desiderare di volermi mettere subito a lavorare su un nuovo Resident Evil". Non solo, il successo di Revelations, con la sua impostazione da classico survival horror, pare aver convinto Capcom sulla bontà della struttura tradizionale: "dunque se il gioco vende particolarmente bene, allora abbiamo buone ragioni di credere che sia bene continuare a fare titoli con quella struttura".

Fonte: IGN