A casa NCSoft piccoli MMORPG crescono

NCSoft sta puntando forte sul mercato dei giochi online, settore che non ha mancato di regalare grosse soddisfazioni ma anche cocenti delusioni alle software house che vi si sono avventurate. Così è di pochi giorni l'annuncio di due nuovi progetti in via di sviluppo: il primo sarà Auto Assault, descritto come un "MMORPG veicolare", il secondo è un'espansione del MMORPG appena uscito City of Heroes, che prenderà l'appropriato nome di City of Villains, la "città dei criminali".

TI POTREBBE INTERESSARE