Dave Mirra Freestyle BmxAcclaim e Dave Mirra fanno la pace 

Acclaim e Dave Mirra fanno la pace

La causa legale andava avanti dall'inizio dell'anno e soltanto oggi, dopo un acceso dibattito avvenuto parzialmente anche in tribunale, Acclaim ha annunciato con un comunicato stampa di aver raggiunto un accordo con Dave Mirra per fermare la diatriba legale intentata proprio dal ciclista professionista BMX, in seguito all'uso della sua immagine, nonostante il suo esplicito dissenso, per promuovere BMX XXX, il titolo di ciclismo dai chiari richiami sessuali (clicca qui per un veloce riepilogo sull'accaduto).
Acclaim ha inoltre annunciato di aver raggiunto un nuovo accordo di licenza con Mirra che durerà fino al 2011 e riguarderà lo sviluppo e la pubblicazione di svariati altri giochi BMX che vedranno proprio la partecipazione digitale del ciclista.
Tutto è bene quel che finisce bene insomma, specie quando di mezzo ci sono 21 milioni di dollari...

TI POTREBBE INTERESSARE