ArchivioAcclaim in caduta libera 

Acclaim in caduta libera

Dopo il solito gioco al rimbalzo che precede queste terribili notizie, ecco arrivare una sorta di conferma ufficiale, ad opera di MCV, della chiusura definitiva di Acclaim, storico sviluppatore/publisher.
Da quanto si legge nell'annuncio presente sulla rivista infatti, la compagnia aveva già espresso tempo fa il rischio di bancarotta e si era messa avidamente alla ricerca di nuovi fondi. Purtroppo però il rischio si è trasformato in realtà e ieri gli uffici presenti in Texas sono stati chiusi, così come lo studio di Manchester, con 130 licenziamenti complessivi.
Al momento gli uffici principali europei situati in Kensington sono irraggiungibili via telefono ed è attesa una comunicazione per il NASDAQ.