Accordo tra IBM e Sony!

IBM, Toshiba, Sony Corporation, e Sony Computer Entertainment hanno siglato un accordo per lo sviluppo congiunto di numerosi progetti basati sulla tecnologia IBM detta 'silicon-on-insulator'. In pratica, tale accordo prevede lo sviluppo di numerosi componenti ad alta tecnologia ma a basso costo da utilizzare su computer e soprattutto su console! Ecco il commento del presidente di Sony Computer Entertainment, Ken Kutaragi: "L'unione delle tecnologie IBM e Toshiba con la grande esperienza e le conoscenze di Sony sul mercato rendono questo accordo veramente importante... l'incorporazione di tali tecnologie audio-visive nel mondo dei videogiochi darà un alta competitività all'intero gruppo Sony". Ovviamente sono già numerose le ipotesi che si fanno intorno a questo accordo, soprattutto riguardo la possibilità di un prossimo annuncio delle 3 compagnie sullo sviluppo del processore denominato Cell, che dovrebbe essere il cuore della prossima PlayStation 3. L'architettura Cell dovrebbe garantire incredibili prestazioni e miglioramenti soprattutto nella grafica 3D, nel sonoro e nello sviluppo di giochi online che sfruttano la banda larga.

TI POTREBBE INTERESSARE