ArchivioAccordo tra Microsoft e Real Time Worlds 

Accordo tra Microsoft e Real Time Worlds

Dopo la news di ieri sera, che annunciava la partnership di Microsoft con i Real Time Worlds, riportiamo parte del comunicato ufficiale di Microsoft Italia giunto pochi minuti fa in redazione.

In occasione dell'ELSPA Games Summit di Londra, Peter Moore, Corporate Vice President, Worldwide Marketing and Publishing di Xbox, annuncia l’accordo tra Microsoft e lo sviluppatore scozzese di videogiochi Real Time Worlds. La partnership prevede lo sviluppo di titoli esclusivi per il nuovo sistema Xbox 360.
Costituita nel marzo 2002, Real Time Worlds impiega 75 dipendenti guidati da tre veterani del settore che, insieme, sono responsabili di alcuni dei titoli più famosi del mondo. David Jones, direttore creativo di Real Time Worlds e fondatore di DMA Design, è l’autore di due serie di grande successo come “Grand Theft Auto” e “Lemmings”. Ian Hetherington, che in passato ricoprì la carica di Managing Director di Sony Computer Entertainment Europe, ha fondato Psygnosis, uno dei primi publisher britannici di videogiochi. Tony Harman, Director of Development and Acquisition di Nintendo of America, è stato il produttore esecutivo della serie “Donkey Kong Country”.
“Siamo impazienti di lavorare con Real Time Worlds e siamo entusiasti delle attività che questo sviluppatore sta mettendo a punto per Xbox 360”, ha dichiarato Moore. “Alcuni dei migliori talenti del settore sono riuniti qui, autori di titoli come Grand Theft Auto, Lemmings e Donkey Kong Country. Questa tradizione creativa verrà estesa ora alla più potente piattaforma per videogiochi del pianeta, e non vediamo l'ora che gli appassionati provino il risultato di questa partnership”.