Age of Heroes IV: Blood and TwilightAge of Heroes arriva a quattro 

Giunta al suo quarto episodio, la serie di Age of Heroes torna a calcare la scena mobile, con la classica commistione di RPG e strategico a turni e una serie di interessanti nuove feature.

Sviluppato dall'instancabile team Qplaze, Age of Heroes IV permette come da tradizione all'utente di creare il proprio personaggio e lanciarsi in un'avventura fatta di magia, intrighi, personaggi fantasy e soprattutto tanti, tanti combattimenti. La prima novità che salta all'occhio è la presenza di un party ben definito ad accompagnare il protagonista, che potrà essere composto da membri di varie razze (non-morti, umani, demoni, orchi e barbari), ma non è tutto: pure il sistema di combattimento ha subito un restyling, divenendo ora maggiormente dinamico e completo, ad esempio impedendo la visione della totalità dell'armata nemica sfruttando il celebre sistema della fog of war. Una grafica rinnovata e la solita pletora di nuovi oggetti, magie ed elementi di equipaggiamento completano il quadro di un prodotto che sembra destinato a solleticare il palato degli amanti degli strategic RPG. Ne riparleremo a luglio, in occasione della sua uscita sul mercato mobile.