Al microfono di Valerio Santinelli c'è Alex Le Dressay di <i>The Gladiators</i>

Durante la nostra permanenza a Londra, in occasione del ricco e audace ECTS edizione 2002, siamo rimasti tutti felicemente stupiti dall'ottimo gameplay di The Gladiators, titolo di prossima uscita della semi-sconosciuta Eugen Systems, che rientra nel genere degli strategici in tempo reali, proponendo un particolare approccio estremamente tendente all'action. Valerio Santinelli in quell'occasione è riuscito a chiacchierare con Alexis Le Dressay, lead game designer e product manager del gioco e dal gradito incontro è nata l'intervista che vi presento quest'oggi.

"VS: Quindi ci troveremo a combattere in un'arena, ma quale è il vero scopo del gioco?

AL: Il fatto è che The Gladiators è soprattutto un gioco arcade, anche se si tratta di un RTS. E come in tutti i giochi arcade, devi portare a termine delle missioni con il miglior punteggio. E per fare questo devi migliorare le caratteristiche delle tue unità e del tuo gladiatore e devi incitare la folla che assiste allo spettacolo.
"
#AI5328,1#

TI POTREBBE INTERESSARE