ArchivioAltre voci sulla periferica di motion sensing Microsoft 

Qualche giorno fa è comparsa quella che pareva essere una foto ritraente una periferica di motion sensing da collegare a Xbox 360, secondo alcune voci prodotta da Microsoft stessa.
Si tratta di un sensore a barra da posizionare davanti al giocatore, nei pressi del televisore, in maniera simile a quanto accade con la sensor bar di Wii, ma con un aspetto piuttosto diverso, e in questo caso, sembrerebbe, basata principalmente sul riconoscimento visivo con telecamera.
Lo strumento in questione è stato discusso recentemente anche da Ars Technica, che pare aver già visionato in passato la medesima periferica: questa era infatti presente al CES dello scorso anno, prodotta da 3DV e presentata ancora in forma sperimentale, con l'obiettivo di essere commercializzata nel prossimo futuro ad un prezzo "al di sotto dei 100 dollari". Quest'ultima compagnia, a quanto pare, sta per essere acquisita da Microsoft, cosa che collegherebbe direttamente la periferica a Xbox 360 e potrebbe gettare un minimo di luce sulla questione.
Ufficialmente, tutto questo è ancora sotto la voce "rumor e speculazioni", ma qualcosa di vero potrebbe dunque esserci.

TI POTREBBE INTERESSARE