Altri dettagli su "PSP 4000"  15

Eurogamer.net riporta nuovi dettagli riguardanti la fantomatica "PSP-4000", ovvero la presunta nuova versione di PSP che sarebbe in lavorazione negli studi di Sony.
La caratteristica principale della macchina sarebbe il suo particolare design, visto che come potenza computazionale non dovrebbe distinguersi dai modelli attualmente in circolazione. Pare che non ci sia il supporto per gli UMD e che abbia uno schermo scorrevole, capace di coprire i controlli e diminuire sensibilmente le dimensioni della console, diventando di fatto un unico schermo. Quest'ultimo dovrebbe essere lo stesso presente nei nuovi modelli 3000, tranne appunto per la sua posizione. A schermo chiuso, gran parte dei controlli sarebbe inutilizzabile, tranne i tasti dorsali, consentendo dunque di usare applicazioni (o giochi, come LocoRoco), in grado di sfruttare solamente tali pulsanti. Molto probabilmente, in tale configurazione sarà possibile utilizzare il portatile per funzioni di lettore multimediale: per vedere un video, ad esempio.
Non ci sono comunque informazioni ufficiali riguardo a questa macchina, e Sony continua a smentire la sua effettiva presenza. Vedremo se all'E3 spunteranno eventuali annunci o presentazioni, per il momento siamo nel regno delle voci di corridoio.