George A. Romero\'s City of the DeadAltro che mancanza di publisher, City of the Dead è qualitativamente mediocre 

Altro che mancanza di publisher, City of the Dead è qualitativamente mediocre

La rivelazione di ieri in merito al blocco dello sviluppo di George A. Romero's City of the Dead da parte di Kuju Entertainment, dovuto all'insolvenza di Hip Interactive è stata parzialmente smentita da un annuncio arrivato quest'oggi e scritto dalla divisione europea del publisher.
A quanto pare Hip avrebbe deciso di chiudere il contratto di publishing non per un deficit monetario (anche perchè Hip Europe è ben distinta dalla casa madre da un punto di vista finanziario) ma perchè il progetto era di un livello qualitativo troppo basso rispetto agli standard richiesti.
Come si suol dire in questi casi, la verità è sempre nel mezzo.

Aggiungi il titolo ai tuoi Favoriti per non perdere neanche un aggiornamento.