Apple PowerMac G5 come kit di sviluppo Xbox 2?

La notizia, per quanto shoccante, non è nulla di sorprendente in realtà. Si sa che Xbox 2 sarà basato su architettura PowerPC derivata dall'attuale IBM PowerPC 970, e quindi la scelta più logica per i dev kit è proprio il PowerMac G5 di Apple. E secondo alcune indiscrezioni riportate da The Inquirer, alcuni sviluppatori avrebbero già ricevuto i primi kit di sviluppo Xbox 2: dei PowerMac G5 Dual Processor appunto, dotati al momento di Radeon 9800 Pro (R350), una scheda grafica che verrà successivamente sostituita con la nuova piattaforma Ati, l'R420.
Dal punto di vista software viene utilizzata una versione custom del kernel di Windows NT, appositamente ricompilata per girare su PowerPC (anche se non sappiamo ancora se a 32bit o a 64bit). Una curiosità: pare che in una barra laterale nell'applicazione di sviluppo compaia la classica mela morsicata, da sempre simbolo di Apple.

TI POTREBBE INTERESSARE