Bandai si ritira dal mercato delle console portatili

A pochi giorni dal lancio nipponico del GBA SP, Bandai ha annunciato l'intenzione di ritirarsi progressivamente dal mercato delle console portatili. Il Wonderswan infatti non ha riscosso il successo sperato, facendo sempre registrare volumi di vendita ridottissimi, e non è mai riuscito ad intaccare lo stradominio di Nintendo nel settore.
Bandai ritirerà progressivamente il supporto al Wonderswan e non sembra avere intenzione di commercializzare in futuro altre console portatili. Si concentrerà invece sullo sviluppo di giochi per GameBoy Advance. Il Wonderswan Crystal continuerà a essere prodotto, ma solo su ordinazione.

TI POTREBBE INTERESSARE