Battlefield: Bad Company 2 e Battlefield 1943 in sviluppo  20

DICE ed Electronic Arts confermano le voci trapelate in queste ore su ben due nuovi capitoli della serie Battlefield in sviluppo.
Il primo è un vero e proprio seguito, si tratta di Battlefield: Bad Company 2, titolo retail che prende tutte le caratteristiche presenti nello scorso Bad Company trasportandole ad un nuovo livello qualitativo (o almeno così sostiene DICE): più veicoli, più armi, nuovi scenari e maggiore capacità di distruzione dell'ambiente circostante. La compagnia "B" si ritrova in questo nuovo capitolo ancora in mezzo all'azione, dalle montagne innevate alla giungla più intricata. Ci sarà comunque tempo per saperne di più, visto che l'uscita è prevista per il prossimo inverno, intanto è stata rilasciata un'immagine del gioco, riportata qua sotto.

Prima dell'arrivo di Bad Company 2, però, faremo la conoscenza di una novità nella serie: Battlefield 1943. Questo capitolo è una sorta di spin-off della serie, ambientato nella classica Seconda Guerra Mondiale, in particolare sul fronte pacifico. La caratteristica principale del titolo è quella di essere totalmente votato al multiplayer, e di essere sviluppato su motore Frostbite esclusivamente per le piattaforme di digital delivery.
Battlefield 1943 sarà dunque disponibile da questa estate su Xbox Live, PlayStation Network e PC, e offre azione multiplayer per un massimo di 24 giocatori contemporaneamente, all'interno di tre classiche location tropicali: Wake Island, Guadalcanal e Iwo Jima.
A seguire le prime immagini e il video di presentazione.