FalloutBethesda pensa a Fallout su iPhone 

Pensa e ripensa ma ancora non è stata trovata una soluzione

Todd Howard di Bethesda pare essere seriamente impegnato sulla progettazione di un Fallout portatile su iPhone.

Secondo quanto riportato da Joystiq, lo sviluppatore sembra molto coinvolto dall'idea, ma non è ancora riuscito a trovare una soluzione congeniale alla piattaforma: "penso che il mondo di Fallout sia abbastanza unico da poter funzionare su qualsiasi piattaforma, credo che alcune cose tipiche come il VATS possano essere tradotte su qualsiasi apparecchio, in particolare iPhone", sostiene Howard.

A quanto pare, il titolo misterioso per iPhone sul quale Bethesda sta lavorando dai tempi del GameCon scorso sia proprio questo, con lo sviluppo che procede piuttosto a rilento: "ci sono versioni del gioco per iPhone che abbiamo progettato e di cui abbiamo poi detto, 'ehh, non credo che sia il caso di portarlo avanti'. Ci sono molte di queste versioni", confida Howard.
Evidentemente, il team ha intenzione di fare le cose per bene con questa versione portatile di Fallout.