Bill Gates su Xbox 360, PS3 e le strategie natalizie  0

Bill Gates su Xbox 360, PS3 e le strategie natalizie

Nel corso di un'intervista tenuta con CNET News, Bill Gates ha commentato le pianificazioni relative all'ingresso di Xbox 360 nell'area stagionale prenatalizia, esternando nel frangente anche le sue opinioni sul lancio della concorrente PS3, sottolineando che non cambierebbe la sua posizione nei loro confronti "nemmeno in un milione di anni". Gates afferma inoltre di sapere bene cosa significhi uscire con un anno di ritardo e di ritenersi più che soddisfatto della posizione raggiunta al momento, pur ammettendo che PS3 venderà moltissimo, in Giappone, secondo lui. Il mercato giapponese continua infatti ad essere piuttosto duro per l'azienda, pur confidando in una certa risposta dai titoli specifici per la regione, come Blue Dragon e Trusty Bell. "Sony potrebbe fare 80.000 mattoni, e la gente li comprerebbe tutti", ratifica Gates, ciò nonostante affronta con estrema fiducia il periodo natalizio, che certamente verrà giocato all'insegna della competizione e che, secondo lui, vedrà Xbox 360 godere di vendite straordinarie. Le sue affermazioni sembrano essere in qualche modo avvalorate dagli analisti che, in accordo alle cifre rese dai maggiori distributori, vedono un sensibile aumento delle vendite di Xbox 360, facilitate dalla carenza di PS3 immesse sul mercato che ha causato l'assenza di alternative disponibili dopo il lancio della console Sony.