CloverBinary Tweed: Clover e i problemi di spazio per i Community Games 

Grandi passi in avanti sono stati fatti da Microsoft per quanto riguarda il fu limite di grandezza per i file dei giochi Live Arcade, passato attraverso fasi successive da 150 MB fino agli attuali confini poco definiti, e in generale piuttosto regolarmente trascurati dai publisher.
Tuttavia, per quanto riguarda i Community Games, ovvero quelle produzioni indipendenti collegate all'ambiente online di Xbox 360, siamo ancora alla situazione iniziale: la dimensione dei giochi non può superare i 150 MB.
Finora il problema non si era presentato, probabilmente grazie alle dimensioni modeste dei giochi sviluppati sulla piattaforma, ma per la prima volta, un team si trova a scontrarsi con tale limite: si tratta dei Binary Tweed, che con il loro Clover hanno in effetti raggiunto il limite dei 150 MB. Per poter rientrare in questo, saranno necessari dei compromessi, come la riduzione nella quantità di materiali in 2D e qualche ridimensionamento sul fronte audio, visto che l'ampliamento del limite non sembra al momento nell'agenda di Microsoft.
A rivelare la cosa è lo stesso Daniel Jones del team di sviluppo, che in un'intervista pubblicata da Joystiq parla anche della possibilità di sviluppare una versione "completa" del gioco su PC, del desiderio del team di passare alla sezione Live Arcade e della trascuratezza con cui viene trattata la piattaforma Community Games dalla stampa specializzata (soprattutto in confronto a Live Arcade).

Binary Tweed: Clover e i problemi di spazio per i Community Games Binary Tweed: Clover e i problemi di spazio per i Community Games Binary Tweed: Clover e i problemi di spazio per i Community Games