BioWare, Neverwinter Nights, Interplay: soltanto problemi

Ne ha già parlato questa mattina il capitano con il suo diario, e mi sento in dovere di riportare anche le parole ufficiali di BioWare, piuttosto rassicuranti ad essere sinceri. Se è vero che il contratto con Interplay per la pubblicazione di Neverwinter Nights (il gioco di ruolo 3D in sviluppo) è stato stracciato, anche in seguito alle due cause legali avute con il pubblicatore, e se è vero anche che nessun nuovo pubblicatore è stato annunciato, sembra comunque che il gioco in questione e tutti gli altri titoli BioWare in sviluppo non siano comunque in pericolo ed anzi, perfettamente allineati con le attuali date di rilascio. Un estratto dalla press release:

"Giovedi 29 novembre 2001, lo sviluppatore di software canadese BioWare Corp. ha terminato il suo contratto con Interplay Entertainment Corp. per lo sviluppo dell'ultimo gioco per computer, Neverwinter Nights. BioWare ha comunque annunciato che, nonostante sia terminata la collaborazione con Interplay, Neverwinter Nights è ancora previsto per un rilascio all'inizio del prossimo anno. Lo sviluppo di Neverwinter Nights e Star Wars Knights of the Old Republic continua normalmente negli uffici BioWare insieme ad una serie di progetti ancora non annunciati."