Bmx XXX, censure e polemiche  0

Bmx XXX, censure e polemiche

Il controverso extreme racer della Acclaim, saltato agli onori della cronaca per via del suo contenuto esplicitamente erotico, non cessa di causare polemiche, questa volta persino tra la Acclaim e la Sony Computer Entertainment of America. Sembra infatti che il gioco verrà censurato esclusivamente nella versione USA per PS2, mentre in Europa dovrebbe comparire senza alcun taglio pur mantenendo il rating di M - Mature per i consumatori; inoltre, negli stessi USA, ne la versione Xbox ne quella GameCube subiranno la stessa sorte di quella PS2. Sembra proprio questo il motivo scatenante degli attriti, che non sembrano comunque destinati a influire sui rapporti tra Sony e la software house americana. Sarà invece interessante analizzare la reazione del pubblico e della critica: che la versione censurata di un gioco per un'audience "matura" sia proprio quella per la console più popolare è un fenomeno interessante, sui quali sviluppi non mancheremo di tornare.