Brutte notizie: Trinity è stato cancellato!

Tramite il comunicato stampa del secondo trimestre fiscale del 2004, il publisher Activision ha annunciato la cancellazione di alcuni suoi titoli, tra cui compare anche il promettente Trinity, e lo slittamento di Doom III nei piani aziendali.
Oltre allo sparatuttutto in prima persona, sviluppato da Gray Matter Studios (Return to Castle Wolfenstein) e spinto dall'engine di Quake III, Activision ha eliminato dalla release list anche due titoli sportivi, Shaun Palmer's Pro Snowboarder 2 e il sequel di Street Hoops (entrambi attesi per console). Il motivo è presto detto: il publisher ha affermato che lo sviluppo di questi titoli non stava continuando secondo le aspettative.
Per quanto riguarda l'attesissimo Doom III, invece, c'è solo da dire che è stato spostato nel prossimo anno fiscale della società, quello del 2005. Non spaventatevi però: l'anno fiscale in questione inizia esattamente ad aprile 2004.

TI POTREBBE INTERESSARE