Calo di prezzo per dreamcast

Come già annunciato qualche giorno fa, a partire dal 31 Marzo ci sarà il blocco totale della produzione di console Sega, ma ,come si suol dire, non tutto il male vien per nuocere. Infatti nel corso dello "Structural Reorganization Plan Briefing" della Sega, i massimi dirigenti hanno annunciato un calo di prezzo della console, al fine di smaltire le scorte presenti nei magazzini. Questa riduzione rigurderà inizialmente solo il mercato nipponico, dove i ragazzi dagli occhi a mandorla potranno portarsi a casa il Dreamcast per il modico prezzo di 9900 yen, ma ci sono buone possibilità che questa iniziativa venga estesa anche sui mercati occidentali.