Cambiamenti sul fronte grafico dell'X-box

Arriva da GameSpot un'ulteriore conferma che le specifiche dell'X-Box sono ancora molto lontane dall'essere effettivamente decise. Secondo questa news (o forse sarebbe meglio definirla voce di corridoio), sembra che la Microsoft e Gigapixel (hardware house ora incorporata nella 3dfx) abbiano raggiunto un nuovo accordo secondo il quale Gigapixel dovrà creare un prodotto fedele alle specifiche volute da Microsoft da presentare entro il giugno 2001. A quel punto il colosso del software potrà scegliere di abbandonare l'alleanza con nVidia per inserire nell'X-Box il chip grafico 3dfx/Gigapixel.
In conclusione, sembra proprio che intorno alla nuova console ci siano ancora tanti misteri da svelare e di sicuro, ne vedremo ancora delle belle.