Capcom rivaluta le esclusive GameCube?  0

Capcom rivaluta le esclusive GameCube?

Secondo un articolo apparso sull'edizione del Venerdì del Nikkei Business Daily, Capcom sarebbe in fase di rivalutazione della sua strategia di esclusive: in particolare, a causa delle vendite dell'hardware Nintendo non all'altezza delle prime aspettative, è probabile che i giochi della serie di Resident Evil dopo il quarto episodio, che rimane esclusiva GameCube, torneranno ad essere multipiattaforma.

La news non è esattamente una sorpresa per chi segue il mondo videoludico, essendo noto che il contratto che esiste tra Capcom e Nintendo sull'esclusività della serie riguarda i titoli che vanno dal Rebirth fino al 4, e solo quelli della serie principale: per titoli più 'alternativi' e potenzialmente rischiosi come RE Online, infatti, Capcom si era comunque rivolta al più sicuro mercato PS2.
Altra interessante informazione che arriva dall'articolo riguarda Xbox: i giochi per la macchina Microsoft hanno partecipato solo per l'1,5% alle vendite software totali dell'azienda, ma a Osaka hanno intenzione, attraverso iniziative non ancora annunciate, di alzare notevolmente la percentuale.