Captivate[Captivate 09] Inafune e Reeves aprono il Captivate 09 

[Captivate 09] Inafune e Reeves aprono il Captivate 09 L'apertura ufficiale del Captivate 09 è stata l'occasione per sentire le parole di alcuni personaggi chiave dell'azienda giapponese e non solo. Immancabile ovviamente la presenza di Keiji Inafune, Head of Research & Development di Capcom nonché l'uomo a cui si devono i vari Omnimusha e Dead Rising; dieci minuti circa di discorso, abbastanza per rimarcare i progressi fatti da Capcom negli ultimi cinque anni, passando dal totale fallimento di intere line-up a una posizione di dominio, quantomeno qualitativo, tra i produttori giapponesi. Molte battute già sentite e non particolarmente originali, è vero, ma a cui è impossibile dar torto specialmente quando si parla di marchi rilanciati con successo e appalto delle proprietà intellettuali in occidente, con il preciso impegno di supportare anche le community, specialmente con prodotti fidelizzati come Street Fighter IV. Irruzione a sorpresa invece per David Reeves, presidente uscente di Sony Computer Europe che passa, saluta, rimarca l'amore storico tra Capcom e PlayStation e annuncia una demo - su UMD e via PSN - per il nuovo capitolo di Monster Hunter per PSP, oltre a un bundle appositamente creato per l'Europa. E chi glielo dice al povero David che la sua amata Capcom annuncia Lost Planet 2 via Xbox 360 e ancora non ne scioglie l'esclusività?

TI POTREBBE INTERESSARE