Carmack analizza il Matrox Parhelia e le conclusioni sono decisamente negative

Due righe veloci per segnalarvi l'ultimo aggiornamento del .plan di John Carmack, guru assoluto di id Software che, in concomitanza con la presentazione e ufficializzazione del Matrox Parhelia, nuovo chipset grafico investito da moltissime speranze provenienti dall'intero mondo videoludico (per il solito discorso del terzo incomodo), ha deciso di analizzare velocemente le sue principali features. Il commento del programmatore tuttavia, non è poi così positivo, anche se prettamente legato alla sua specialità: i first person shooter splendidamente rappresentati da DooM3. Una lettura obbligata per chi mastica l'inglese tecnico.

TI POTREBBE INTERESSARE