Che simulazione questo Cultures

GamersPulse.com ha pubblicato un'intervista con Thomas Hauser, programmatore capo di Cultures, il nuovo strategico in tempo reale isometrico dei Funatics Development di cui, ancora, si è sentito troppo poco parlare. Un estratto molto interessante per quanto riguarda la profondità della simulazione:

D: E' Cultures una evoluzione naturale della serie Settlers?
R: Non tanto. Secondo la mia opinione The Settlers si sta muovendo in un'altra direzione. Ora si stanno concentrando principalmente sul multiplayer e sui combattimenti. Cultures riguarda molto di più la gestione di un villaggio. E' molto più importante prendersi cura di ogni abitante. E' più la simulazione di un villaggio reale. Un esempio può essere dato da come si 'produce' un abitante. In Settlers 3 basta costruire una casa e X abitanti appaiono non appena la residenza è completata. In Cultures bisogna trovare una famiglia (far sposare un uomo e una donna), costruire loro una bella casa, fornire abbastanza cibo, fargli passare del tempo insieme, e se tutto va bene avranno un bambino.