Città di bolle  1

Non c'è nulla da fare: ogni qualvolta in un videogame si parla di bolle, è praticamente sicuro che si vada a finire in un clone di Puzzle Bobble, e il nuovo titolo I-play non fa eccezione.

Bubble Town altro non è che l'ennesima conversione di un casual game PC di successo, che a dire il vero era conosciuto con il nome di Scrubbles. I-play ha dunque deciso di ribattezzare il prodotto per questa sua escursione su cellulare, forse proprio per richiamare al classico Taito, dal quale trae tutti gli elementi di gameplay: compito del giocatore nei 31 livelli messi a disposizione sarà dunque quello di indirizzare delle bolle colorate verso esemplari dello stesso colore al fine di farle scomparire dallo schermo. Gallina vecchia fa buon brodo...