Civilization III, abbiamo recensito l'edizione italiana  0

Civilization III, abbiamo recensito l'edizione italiana

E' finalmente arrivato il momento di tirare le somme e giudicare senza troppe riserve la qualità della localizzazione del nuovo Civilization III. Il nostro Paolo Bersani ha infatti giocato a tempo pieno la versione italiana dell'acclamato strategico nato dalla fervida mente di Sid Meier, ed ha scritto per noi questa dettagliata recensione, che prende in esame ogni singolo aspetto dell'incredibile lavoro di traduzione, in grado di rendere un titolo già eccelso sotto ogni punto di vista, un capolavoro a tutti gli effetti.

"Successivamente si passa alla schermata di configurazione del personaggio, o meglio della civiltà. Qua dovremo infatti scegliere in che panni ci caleremo, e l'identità e il numero dei nostri avversari. Qui dovremo settare anche la difficoltà (mi raccomando: non esagerate all'inizio, pare che alla Firaxis ci siano andati pesanti) e le opzioni generali di gioco. Il tutto pare ben calibrato e offre svariate possibilità, che sembrano garantire una longevità enorme di gioco, almeno da questo punto di vista. Da notare i modelli in 3d dei capi di ogni civiltà, davvero ottimamente realizzati. Appena scelti i romani, tanto per tenerci nel banale, eccoci catapultati nel gioco..."
#AI3598,1#