ArchivioCrollano le azioni di Square-Enix 

Il valore azionario di Square-Enix, colosso giapponese nato dalla fusione di Square Company ed Enix Corporation, è sceso al livello più basso degli ultimi cinque anni.
Lo rivela il sito inglese gamesindustry, che spiega anche come il responsabile più accreditato di questo tracollo sia il ritardo della compagnia giapponese nel pubblicare i suoi bilanci.
Dopo l'annuncio che i dati del suo terzo quarto fiscale sarebbero stati resi noti solamente il 12 febbraio, con una settimana di ritardo rispetto alla prassi, le azioni di Square-Enix sono in effetti crollate dell'11%, toccando la cifra di 1,936 yen, la più bassa dal giugno del 2003.
Il publisher giapponese ha attribuito questo ritardo ad un semplice "sovrappiù di lavoro contabile", ma i suoi azionisti hanno evidentemente pensato a un motivo più grave.

TI POTREBBE INTERESSARE