David Gosen, critiche a tutto campo

David Gosen, managing director di Nintendo of Europe, ha partecipato al summit dell'ELSPA tenutosi a Londra ed ha colto l'occasione per criticare dei comportamenti dannosi per il mercato: Gosen ha attaccato Microsoft, rea di aver anticipato i tempi per la prossima generazione di console, la stampa, perchè concede tantissimo spazio alla next-gen e poco ai giochi che devono uscire sull'attuale generazione di hardware, e i negozianti, perchè svendono giochi anche usciti di recente a prezzi quasi "regalati".

Gosen ha anche ribadito che la durata di una generazione di console deve essere di cinque/sei anni e che Nintendo col GameCube rispetterà questi tempi.

TI POTREBBE INTERESSARE