Devil May Cry 2 ancora più votato all'azione  0

Devil May Cry 2 ancora più votato all'azione

E' quello che si evince da un'interessante intervista di GameSpy a Tsuyoshi Tanaka, produttore del gioco.

Nel parlare delle modifiche apportate dal team alla struttura del gameplay, Tanaka ha sottolineato come verrà accentuata la natura a missioni del titolo così da favorire quei giocatori che vogliano alternare le partite ad altre attività e che non siano disposti a lunghe ed impegnative sessioni davanti al televisore.

In questo senso verrà diminuita la difficoltà e premuto di molto l'acceleratore sul versante dell'azione pura. Da un sondaggio fra gli acquirenti del primo Devil May Cry é risultato che i due fattori, che ne hanno decretato il successo, sono stai il look di Dante e l'azione frenetica. La scelta del team si é orientata di conseguenza.