E' GameCube-mania in Europa!

Con un entusiastico comunicato stampa, Nintendo ha voluto celebrare questa mattina il successo ottenuto dal GameCube in occasione del lancio europeo della console. Tra dati, indiscrezioni e commenti (ovviamente di parte), la grande N ci spiega il segreto di un successo che sembra non avere età:

14 maggio 2002 – Negozi presi d’assalto in tutta Europa per Nintendo GameCube. In una settimana sono letteralmente andate a ruba ben 400,000 console, che equivalgono a circa l’80% dei pezzi immessi dal colosso dei videogiochi nei negozi di tutta Europa per il lancio.
Molti punti vendita sono rimasti addirittura a secco e hanno operato dei riordini che verranno soddisfatti a breve. Già in questi giorni il deposito centrale di Nintendo sta provvedendo a rifornire quei punti vendita che ne hanno fatto richiesta mentre un totale di altri 500,000 GameCube verrano distribuite in tutta Europa nelle prossime sette settimane.
Notevoli anche le vendite dei giochi. Ciascun consumatore ha acquistato una media di 2,3 giochi a testa e i più venduti risultano Luigi’s Mansion e Star Wars Rogue Leader: Altro dato: l’età media del neo-possessore di GameCube è di 23 anni.
Ma le sorprese da parte di Nintendo non sono finite. A questo grande lancio, infatti, seguirà a breve l’uscita dell’attesissimo videogame Super Smash Bros. Melee, che verrà lanciato in tutta Europa il prossimo 24 maggio. Il gioco, in cui compaiono eccezionalmente tutti i personaggi Nintendo, da Mario a Zelda a Donkey Kong, ha venduto in Giappone un milione di copie in appena nove settimane.
Subito dopo, esattamente il 14 giugno, uscirà Pikmin, videogame già considerato un capolavoro in tutto il mondo e premiato con numerosi riconoscimenti. Per l’estate, infine, il totale dei nuovi giochi disponibili per la nuova console Nintendo GameCube sarà di circa cinquanta.
Non nasconde la sua soddisfazione Andrea Persegati, Direttore Generale di Nintendo Italia: “Tutti i rivenditori hanno già effettuato i riordini. Stiamo faticando a star dietro a tutte le richieste. Un andamento che conferma quanto visto all’esordio, quando la notte del 3 maggio scorso le 100 console disponibili in un media store del centro di Milano sono state vendute in meno di 20 minuti scatenando una vera e propria ressa tra i fans”.
Scene che si sono ripetute un po’ in tutta Europa se si pensa che a Londra oltre 3 mila persone si sono accalcate la notte del lancio per accaparrarsi l’agognata console.
“GameCube, ha messo in piedi un lancio che ha colto nel segno, tutti ne parlano e le vendite sono ottime – afferma Pierpaolo Turitto, amministratore di Giocofollia, catena di punti vendita specializzata in videogame - E adesso tutti aspettano tra due settimane l’arrivo del nuovo videogioco di Super Mario”.
“Si è trattato di una settimana fenomenale per Nintendo – spiega David Gosen, amministratore delegato di Nintendo Europa – siamo molto felici per la reazione del pubblico all’arrivo di GameCube. Abbiamo sempre sostenuto che il successo della console sarebbe dipeso dalla bellezza dei giochi e già oggi oltre 400 mila persone stanno sperimentando con entusiasmo GameCube. Con giochi come Super Smash Bros. Melee e Pikmin, che verranno lanciati nelle prossime 4 settimane le vendite di GameCube saliranno ancora”.