E' tempo di Macintosh

Dedico un pò di spazio ai possessori di Macintosh, per segnalare un paio di interessanti annunci provenienti direttamente dal Macworld Expo. Sony Online Entertainment ha deciso di convertire il suo popolare ed estremamente "addictive" MMORPG, EverQuest, per la piattaforma Macintosh OS X. Originariamente scambiato per un pesce d'Aprile, l'annuncio è stato invece confermato da GameSpot ieri ed assicura che il porting includerà oltre al titolo originale, anche le prime tre espansioni: The Ruins of Kunark, The Scars of Velious e The Shadows of Luclin. Non viene invece nominato il quarto add-on, The Planes of Power, nè EverQuest II, entrambi attualmente in fase di sviluppo per PC. Per quanto riguarda la data di rilascio, si parla della primavera 2003.
Oltre al coinvolgente EQ, arriverà presto su Macintosh (OS 9 e OS X) anche Tom Clancy's Ghost Recon comprensivo dell'espansione Desert Siege. In questo caso manca però una release list dettagliata.