[E3 2002] Intervista ad Andrea Persegati

Valter Prette, in visita allo stand Nintendo, ha avuto l'occasione di fare una chiacchierata con Andrea Persegati, general manager di Nintendo Italia. Ne sono emerse molte considerazioni interessanti che confermano quanto emerso durante la conferenza Nintendo di qualche giorno fa:

"Nintendo non crede molto al successo dell’on-line gaming nel breve periodo, per due motivi. Innanzitutto il numero di utenti che usano la larga banda è troppo limitato, forse il 4% dei nostri clienti, una cifra non incoraggiante, non sufficiente per pianificare grandi investimenti."

Intervista ad Andrea Persegati

Click per ingrandire

TI POTREBBE INTERESSARE