EA e le previsioni...

La famosa casa di videogiochi statunitense Electronic Arts ha comunicato di aver subito perdite minori di quanto i suoi analisti si aspettassero.Le perdite ammontano al 27% di share(equivalente a 35 millioni di dollari) contro i 30%stimati.Il periodo a cui si fa riferimento è il secondo quarto dell'anno, che tra l'altro non è ancora finito. Finora però la software-house ha comunque guadagnato i suoi bei 20,1 millioni di dollari, mica cotica.