AionGuardEdge rivela AionGuard, dagli autori di Just Cause 

Era un po' di tempo che non si sentiva parlare di Avalanche, il team di sviluppo autore di Just Cause, ma recentemente un anticipazione di Edge ha riportato lo studio sotto i riflettori.
Il prossimo numero della rivista britannica contiene un sostanzioso speciale riguardante AoinGuard, la nuova creatura in sviluppo da due anni presso lo studio in questione, e ancora in attesa di un publisher. La caratteristica principale di Just Cause, ovvero il "mondo aperto" si ripropone qui in un background decisamente più epico: mastodontiche battaglie fanno da sfondo all'azione delle forze AionGuard, combattenti scelti che si fondono in maniera simbiotica con le proprie armature, diventando così super-soldati. Dalla descrizione sembra una sorta di action/strategico, che nelle intenzioni degli sviluppatori si presenta caratterizzato da diversi strati: in base ai risultati conseguiti dall'AionGuard in battaglia, controllato dal giocatore, si influenza l'azione dell'esercito composto da migliaia di unità al nostro comando. Si tratta di conquistare territori, sbaragliare i nemici e abbattere le roccaforti degli avversari, e per fare questo interverranno elementi in stile strategico, come la disposizione in campo delle forze e le eventuali alleanze con le popolazioni locali. Gli AionGuard, da parte loro, si presentano, nelle parole di Avalanche, come un misto tra "piloti della Prima Guerra Mondiale, samurai e cavalieri medievali", con la loro capacità di combattere a terra o volando su draghi e varie creature del genere.
Attendiamo di sapere qualcosa di più su questo interessante progetto.