Electronic Arts riduce prezzo dei titoli GameCube?  0

Electronic Arts riduce prezzo dei titoli GameCube?

Electronic Arts, insoddisfatta delle vendite del software GameCube in Australia ed Europa, starebbe pensando di ridurre il prezzo dei titoli GameCube in occasione delle ormai vicine festività natalizie. La mossa sarebbe giustificata del deludente risultato ottenuto sul mercato da numerosi titoli multipiattaforma per i quali, nel più dei casi, le versioni PlayStation 2 hanno surclassato per numero di copie vendute quelle per la console di Nintendo. Allo stato attuale, la nuova politica di prezzi potrebbe riguardare solo il mercato australiano ed è lo stesso Bob Katz, managing director Electronic Arts Australia, a confermare i piani della casa madre: "A causa della deludente riluttanza di Nintendo a competere con Microsoft e Sega, Electronic Arts sta cercando di trovare un modo per favorire la diffusione dei titoli GameCube". Vi terremo informati su eventuali sviluppi, che potrebbero eventualmente toccare anche il nostro paese..