Falsa partenza per l'N-Gage

Stando ai primi dati di vendita che giungono dal mercato inglese, N-Gage è partito male. Molto male. Nonostante la massiccia campagna pubblicitaria e una forte presenza nei punti vendita sono stati meno di 500 gli N-Gage venduti nel corso del primo week end di commercializzazione secondo i dati diffusi da ChartTrack. C'è comunque da dire che ChartTrack monitora i soli negozi di videogames e non i negozi di telefonia mobile, dove il neonato di casa Nokia, grazie anche alle pesanti promozioni legate alla sottoscrizione di un contratto, potrebbe aver fatto registrare risultati di gran lunga migliori.
Il trono del GBA non sembra comunque essere in pericolo. Le vendite delle due console sono per il momento in rapporto 1 a 30. In favore della consolina Nintendo.

TI POTREBBE INTERESSARE