GameCube a 100 dollari?

Secondo diverse fonti americane, Nintendo of America avrebbe intenzione di animare la guerra tra costruttori di console durante le prossime settimane, abbassando il prezzo del GameCube a 100 $ negli Stati Uniti. La notizia non è per ora confermata, ma se dovesse rivelarsi reale, farebbe della console Nintendo la più vantaggiosa per i videogiocatori americani durante il periodo natalizio e difficilmente tarderebbe ad arrivare una risposta da parte di Sony e Microsoft.