GameCube presto online in Giappone  0

GameCube presto online in Giappone

Nintendo of Japan ha finalmente indicato nell'8 agosto la data di uscita ufficiale, in Giappone, del modem che permetterà agli utenti GameCube di giocare a Phantasy Star Online Episode 1 & 2 della Sega, la cui uscita è prevista per lo stesso giorno. L'adattatore costerà l'equivalente di circa trenta dollari, mentre non si ha ancora alcuna notizia circa un adattatore a banda larga, comunque previsto per il futuro prossimo. Phantasy Star Online Episode 1 & 2 dovrebbe includere la conversione di entrambi i giochi già pubblicati per Dreamcast (nell' "Episode 1"), uniti ad un nuovo capitolo esclusivo (nell' "Episode 2"). L'annuncio riguarda per ora il solo mercato nipponico. Va ricordato che Nintendo, al contrario di Sega e Sony, ha ripetutamente declinato l'intenzione di promuovere in prima persona una politica online per la sua console, ritenendo il mercato "non redditizio" e "non ancora in grado di offrire nuove, significative esperienze ai giocatori" e lasciando agli sviluppatori come Sega (già pioniera del settore con il mai dimenticato Dreamcast) il compito di provvedere ai necessari network di supporto. L'ex presidente Nintendo Hiroshi Yamauchi aveva addirittura puntato il dito contro Final Fantasy XI della Squaresoft per PS2, primo episodio online della saga, definendolo fallimentare a causa delle vendite a suo dire ridottissime.