Games On Demand e altre novità su Xbox Live Marketplace da Microsoft  17

Qualche novità in più oltre a quelle presentate alla conferenza

All'E3 c'è stato spazio anche per altre novità riguardanti Xbox Live, che non sono state annunciate in maniera estesa durante la conferenza, forse per mancanza di tempo.

Tra queste, la più importante è probabilmente il servizio di Games On Demand. Si tratta di una nuova sezione di digital delivery dedicata a titoli "tripla A", ovvero produzioni di alto livello, destinate al mercato retail, che verranno messe a disposizione anche in forma scaricabile, in maniera del tutto simile a quanto accade su PC con servizi come Steam, per fare un esempio. Uno dei primi giochi messi a disposizione sarà Mass Effect, ma sono svariati i titoli che potranno essere acquistati attraverso questa nuova modalità. Da notare che si tratta di un acquisto a tutti gli effetti, e non di un sistema di noleggio: semplicemente, il gioco risiederà su hard disk invece che su DVD.
Altra caratteristica importante di Games On Demand è il fatto di non basarsi sullo standard dei Microsoft Points come moneta di scambio. Gli acquisti effettuati in tale modalità avverranno direttamente in dollari, attraverso la carta di credito. C'è in progetto anche un sistema analogo per i film, ovvero non basato sul noleggio ma sull'acquisto vero e proprio.

Altra novità sono i premi per gli Avatar: giocando sarà possibile sbloccare vestiti e accessori per i personaggi virtuali della dashboard, che vedranno così aumentare a dismisura gli elementi di contorno. Questi saranno ovviamente legati ai giochi in questione: armature in stile Halo 3: ODST per esempio, o addirittura modellini telecomandati di Banshee e mezzi vari (rimanendo in tema Halo) per far giocare il nostro alter ego virtuale. In corrispondenza di questo, verrà aperta una sezione del Marketplace dedicata appositamente agli Avatar.

Infine, Zune Video sembrerebbe essere destinato anche al mercato italiano, anche se le uscite sono ancora un po' vaghe: con questo servizio sarà possibile vedere film e contenuti televisivi in streaming in alta definizione a 1080p, nonché guardare spettacoli e vari materiali video in contemporanea con altri utenti di Xbox Live.