Gearbox cerca talenti tra i videogiocatori  1

Il programma "COGS" consente ai giocatori di entrare nel mondo dello sviluppo videoludico.

Il team di sviluppo Gearbox, attualmente al lavoro su Borderlands e Aliens: Colonial Marines, ha deciso di offrire ai videogiocatori l'opportunità di "saltare la barricata" ed entrare nel magico mondo dello sviluppo di videogiochi.

Il particolare programma si chiama "COGS", acronimo di "Contractors of Gearbox Software", e si svolgerà durante l'estate. In sostanza, il team selezionerà alcuni utenti che si saranno registrati al programma e li inviterà a prendere parte alla lavorazione sui titoli attualmente in produzione (probabilmente i due menzionati sopra), nel comparto dedicato alla progettazione. I candidati ideali dovrebbero essere coloro che possono dimostrare una certa propensione all'impegno, magari avendo sviluppato livelli o mod per giochi, ma che non sono impiegati in maniera stabile nell'ambito.

Per prendere parte all'evento, basta iscriversi sulla pagina dedicata all'interno del sito Gearbox entro il 20 maggio, con il programma che partirà il 15 giugno e andrà avanti per 3 mesi, con possibilità di un contratto di apprendistato esteso o anche di un'occupazione a tempo indeterminato.