Giappone - X-Box - Adsl  0

Giappone - X-Box - Adsl

Sono queste le tre chiavi che apriranno a Microsoft e alla sua prossima console, l'accesso ai giochi on-line in Giappone. Il colosso informatico ha infatti appena concluso un'alleanza con la NTT Communication, il maggior provider nipponico, per rendere possibile quanto prima, una connessione ADSL dedicata ai videogiocatori che usufruiranno della X-Box. Questo, oltre ad essere un notevole passo avanti per il mondo console, rapprensenta anche un nuovo punto di partenza per i programmatori dei titoli dedicati, che potranno anche realizzare titoli giocabili on-line.
Il presidente di NTT Communication, Masanobu Suzuki ( no, non quello delle moto..), in conferenza stampa ha annunciato che entro il 2001 potranno già vedersi le prime connessioni a banda larga dedicate alla X-Box, realizzate in stretta collaborazione con la divisione Microsoft locale.
E visto che Bill Gates è famoso per la sua abilità imprenditoriale, vede come un futuro non troppo lontano, la possibilità di sviluppare connessioni tra console e rete a fibre ottiche ad una velocità che si aggira attorno alla strabiliante cifra di 100Mbit.