Ninja StrikeGiocare con la forocamera 

Non sarebbe certo la prima volta che la fotocamera del cellulare venga sfruttata a fini videoludici, ma quest'ultimo progetto sembra davvero interessante.

Si tratta di Ninja Strike, prodotto sviluppato dall'israeliana EyeSight Technologies e che si fonda sulla tecnologia proprietaria EyePlay, già apprezzata nel corso del recente 3GSM di Barcellona. Nel caso specifico di Ninja Strike, il giocatore si troverà davanti ad una sorta di clone di Operation Wolf nel quale dovrà lanciare delle shuriken all'indirizzo dei vari ninja che faranno comparsa su schermo: per fare ciò, basterà muovere la mano davanti alla fotocamera del cellulare, e il software si occuperà di rilevare lo spostamento e calcolare la traiettoria. EyeSight Technologies ha già annunciato di essere al lavoro su altri prodotti che sfrutteranno questa tecnologia, staremo a vedere.