Glu punta Superscape  0

Glu ha annunciato di aver fatto un'offerta d'acquisto per la software house statunitense Superscape, una mossa che potenzierebbe la sua presenza sul suolo americano.

NOTIZIA di Fabio Palmisano   —  24 Gennaio 2008

Fondata nel 1993, Superscape è divenuta negli anni una vera e propria istituzione, arrivando perfino a figurare nel 2007 nella top five riguardante i più importanti sviluppatori statunitensi. La produzione della software house comprende sia progetti originali (quali Gum Blox, Capone Casino, Sudoku, Paintball Challenge e Classic Mini Golf), sia giochi su licenza, tra i quali vale la pena ricordare Alien versus Predator, Fox Motocross, AMF Extreme Bowling, Dodgeball, Fight Club, Harlem Globetrotters ed Independence Day.