GTA: Vice City con censura in Australia  0

GTA: Vice City con censura in Australia

L'OFLC (Office of Film & Literature Classification, un organo di censura australiano) colpisce ancora. Così come accadde per Grand Theft Auto 3, anche GTA: Vice City sarà censurato in Australia. La vendita del discusso gioco di Take 2 sarà infatti vietata ai minori di 15 anni. In pratica, secondo le leggi australiane, il titolo è rientrato nel limite massimo per la distribuzione. Se infatti un videogame supera il divieto dei "15 anni", la sua pubblicazione viene inesorabilmente annullata. Vice City subirà inoltre un taglio ad una particolare scena: non sarà possibile dare passaggi in auto alle "signorine della notte" per... tutto chiaro, no?