ArchivioI film per GBA invadono il Giappone 

I film per GBA invadono il Giappone

Il produttore di periferiche giapponese Am3 ha oggi annunciato che tra Agosto e Settembre inizieranno una fase di testing per 20 macchinette di distributori automatici (tanto care agli abitanti nipponici) che elargiranno, 24 ore su 24, film e cartoni per Game Boy Advance.
Per ottenere i film dalla macchina, gli utenti dovranno inserire una Smart Card riscrivibile e poi scaricare il contenuto che sarà visibile tramite una periferica chiamata "Advance Movie". Il costo di ogni download è fissato tra i 100 ed i 400 yen (50 centesimi di euro, 3 euro), a seconda di cosa viene scaricato. Il primo episodio di Pokèmon sarà subito disponibile per 300 yen, ad esempio. La cartuccia da 32 MB usata per contenere i files sarà messa in vendita a 1,980 yen.
Il produttore Am3 pensa di piazzare in tutto il Giappone qualcosa come 10.000 macchine automatiche per l'estate dell'anno prossimo, a dimostrazione dell'impegno e di quanto punti la compagnia in questo progetto.
Oltre ad "Advance Movie" sono già in cantiere altri progetti come "Advance Comic", che darebbe la possibilità di leggere manga sullo schermo del GBA, "Advance Picture", per rendere la console un lettore di Jpeg, e "Advance Music" per trasformare il proprio portatile in un lettore Mp3. Probabile anche l'arrivo di "Advance Navi" che dovrebbe consentire il display di mappe e guide stradali per tutti gli automobilisti che ne avranno bisogno. Che dire, di certo ad Am3 non manca la fantasia, e speriamo non manchino nemmeno i mezzi economici per mettere in atto tutti questi progetti che sembrano veramente interessanti.

TI POTREBBE INTERESSARE