I preordini del Nintendo DS fanno lievitare il titolo in borsa di Nintendo  0

I preordini del Nintendo DS fanno lievitare il titolo in borsa di Nintendo

La notizia del raggiungimento dei due milioni di preordini del Nintendo DS in Giappone ha avuto i suoi effetti positivi nell'economia di Nintendo. Come riportato dal Nikkei Journal, il nuovo valore delle azioni della casa di Kyoto è di 12.550 yen (circa 90€), con un aumento rispetto ai giorni precedenti del 3.8% (460 yen). Nintendo ha anche aumentato le sue stime di console vendute entro l'attuale anno fiscale, che termina il 31 Marzo 2005, con una previsione di 4 milioni di Nintendo DS piazzati (contro i precedenti 3.5 milioni).

Satoru Iwata, presidente di Nintendo, ha affermato che parte del merito di quest'ottimo risultato dei preordini ottenuti dal Nintendo DS è dei negozianti e della loro disponibilità ad accettare grandi quantità di prenotazioni tramite internet.

Intanto il day-one americano della nuova console dual-screen di Nintendo, fissato per il 21 Novembre, è sempre più vicino e noi di Multiplayer.it vi racconteremo tutti i dettagli del lancio.