I videogiochi sfondano anche in Australia  0

I videogiochi sfondano anche in Australia

Il boom 2002 dei videogiochi a livello mondiale continua a ingrossarsi, come se il mercato non fosse mai saturo: adesso è il turno dell'Australia, dove gli analisti riportano un incremento delle vendite di videogiochi del 28% con un giro d'affari di 2 milioni di dollari al giorno! La guerra dei 128bit ha generato anche in Australia un aumento di vendita per tutte le contendenti, con la solita Sony ai vertici delle vendite. Al top delle vendite australiane dello scorso mese c'era V8 Supercars della Codemasters per PlayStation 2.