I videogiochi "violenti"

Sono (come penso tutti) stanco di sentir parlare di videogiochi violenti. Per questo motivo la notizia che sto per darvi mi (e vi) ha fatto ridere. L'autorevole sito MSN-NBC ha diffuso questa notizia: La Cia sospetta che il dittatore iracheno Saddam Hussein, avrebbe comprato grosse quantità di Ps2, dato il loro elevato potere di calcolo. Poche unità sarebbero infatti sufficienti per far volare un aeroplano senza pilota. Il dittatore (ma anche ludologo) avrebbe trovato un modo di aggirare l'embargo. Così invece di giocare a uno strategico con la Ps2, potrebbe fare la guerra utilizzando la Ps2.
Inutile ogni commento alla notizia (che sembra già grottesca di suo), cmq il luogo dove farli rimane sempre il nostro FORUM